Regole di automazione 

03.11.22 10:15 AM Da Massimo Ghiotti

Automatizza i compiti ripetitivi

Le REGOLE DI AUTOMAZIONE di ZOHO CRM possono essere create partendo dai vari moduli del CRM.


Posso quindi partire ad esempio dal modulo degli AFFARI, definire quale sarà il CRITERIO CHE FA ATTIVARE L’AUTOMAZIONE (es. fase dell’affare è chiuso vinto), poi definire quali azioni devono partire in automatico:


1. Invio email a collaboratore o cliente o potenziale cliente con template personalizzato

2. Assegnazione  di un compito ad un collaboratore

3. Pianificazione di una chiamata

4. Modifica di un valore in un campo del CRM

5. Webhook (ad es. invio SMS)

6. Attivare uno script personalizzato


ESEMPIO 1


Nel momento in cui l’affare viene impostato dal commerciale come chiuso vinto, parte in automatico un’email al cliente con varie informazioni sulla formalizzazione del contratto, un’email al reparto amministrazione riportante già in automatico tutte le informazioni dell’affare utili all’amministrazione per procedere con ulteriori attività


ESEMPIO 2


Nel momento in cui viene inserito un lead nel CRM, parte in automatico un’email di benvenuto, viene assegnato il lead al commerciale di riferimento (sulla base di una regola che assegna in base alla regione o provincia del lead), viene assegnato un compito al commerciale


ESEMPIO 3


Un potenziale cliente compila un form di contatto sul nostro sito o su Facebook o su LinkedIn, i dati di contatto arrivano direttamente nel CRM, dove una regola di automazione, sulla base della fonte (Facebook, LinkedIn, Sito), sulla base del contenuto del form (provenienza geografica del contatto, tipo di inserzione pubblicitaria, tipo di prodotto o servizio di interesse), assegna il potenziale cliente ad un nostro collaboratore specifico impostando nel CRM il compito di chiamare.




PROVA GRATUITA DEL CRM